Data di arrivo
Data di partenza
Ospiti per camera
Adulti Bambini Neonati
fino a 12 anni fino a 3 anni
  • MIGLIOR TARIFFA ONLINE

    Solo su questo sito le migliori tariffe e condizioni

  • OFFERTE E PROMOZIONI

    Scopri le nostre promozioni e scegli l'offerta su misura per te

  • WI-FI GRATUITO

    Wi-fi gratuito in tutta la struttura e nelle camere

  • COLAZIONE A 1 EURO

     Solo 1 euro a persona in fase di prenotazione

Visita Bergamo, scopri cosa vedere

 

Bergamo, la città dai due volti: la Città Bassa, le caratteristiche di un moderno ed efficiente centro urbano; la Città Alta, dall'alto del colle su cui si trova racchiude gelosamente fra le sue mura la storia e la tradizione della città.

 

Bergamo - la città Bassa

La fusione di queste due meravigliose identità è Bergamo, uno dei Gioielli D'Italia decantato anche da molti poeti.


L'etimologia del nome Bergamo deriverebbe dal germanico Berg-Heim, abitazione sul monte, in ossequio alla presunta origine cenomane dell'insediamento ma si preferisce pensare a una derivazione del nome dall'area linguistica mediterranea orientale. Toponimi quali Praga, Parga, Barga, Pergamo, Bergamo deriverebbero tutti dall'accadico parakkum, posto alto nel tempio, cella, santuario.

 

Bergamo - la città Alta

Passeggiando lungo le vicinissime vie centrali di Bergamo, lo sguardo viene subito attratto dalla maestosa cinta muraria, risalente al periodo della Serenissima, che racchiude il cuore antico della città: Bergamo alta, uno splendido scrigno di capolavori d’architettura, dimore storiche e chiese millenarie la cui bellezza riesce ad incantare il visitatore da secoli.


La suggestione dell’epoca medioevale si scopre in Piazza Vecchia con il Palazzo della Ragione e la Torre del Campanone, punto di osservazione privilegiato sulla città. Non vanno poi dimenticati la Basilica di Santa Maria Maggiore con i suoi magnifici affreschi e il capolavoro rinascimentale della Cappella Colleoni.
Perdendosi in un incrocio di vicoli e stradine ci si imbatte in piazze caratteristiche fino a spuntare sull’avamposto fortificato della Rocca.


Chi ha voglia di acquisti dal gusto retrò,  apprezzerà le numerose botteghe, soprattutto di specialità dolciarie e gastronomiche, le esposizioni d’arte, i piccoli negozi di orafi e antiquari.


Affascinanti luoghi da visitare si trovano anche nella più moderna città bassa: il teatro Donizetti, la Galleria d’arte moderna e contemporanea e una delle più famose pinacoteche d’Italia: l’Accademia Carrara.