13 - 18 Aprile 2021

Il Salone del Mobile del 60esimo anniversario, ospiterà, oltre al Salone Internazionale del Mobile, il Salone Internazionale del Complemento d’Arredo, Workplace3.0, S.Project e il SaloneSatellite. Nel 2021 saranno inoltre presenti tutte le biennali. Oltre a Euroluce, già prevista nel 2021, saranno presenti, dunque, EuroCucina, con il suo evento collaterale FTK – Technology for the Kitchen e il Salone Internazionale del Bagno.

Nato nel 1961 come fiera di arredamento, per promuovere anche l’export, il Salone del Mobile ha puntato fin dall’inizio sugli aspetti culturali dell’esposizione. Già nel 1965, un ampio spazio espositivo era dedicato a mostre senza fine commerciale, per far conoscere il valore del design. E fin dagli anni Settanta, le aziende hanno investito molto negli allestimenti, creando così una cultura del progetto di allestimento, come architettura temporanea. Oltre 370.000 visitatori specializzati ogni anno, di cui poco meno del 70% esteri provenienti da più di 188 Paesi, più di 5.000 giornalisti della stampa nazionale e internazionale e circa 27.500 presenze del pubblico nel fine settimana, così il Salone del Mobile.Milano si conferma per aziende, operatori e visitatori un must del settore. Senza dimenticare gli eventi collaterali che lo accompagnano, firmati sempre dai più importanti artisti e progettisti internazionali, perché il Salone è sinonimo di business e di cultura.

Nonostante il Salone del Mobile, non si svolga a Bergamo, a causa della vicinanza e del facile collegamento con Milano Rho Fiera, sede dell’evento, la nostra città è un punto strategico dove alloggiare. Hotel Cappello D’oro è la soluzione che stavi cercando!

Top